RIMUSICAZIONI FILM FESTIVAL

2012

 
 


Mercoledì 5 dicembre 2012

    Bolzano – Videodrome/Cineforum Bolzano



L’Illusionniste fin de siecle Mr.Coon

Georges Méliès, France 1899, dur. 1’

Musica originale di Mr.Coon

 

L'illusionniste fin-de-siècle (L'illusionista di fine secolo), noto anche come L'impressionniste fin-de-siècle (L'impressionista di fine secolo),[1] è un cortometraggio diretto da Georges Méliès (Star Film 183) della durata di circa 1 minuto in bianco e nero. Il film, basato sulla tecnica dell'arresto della ripresa che fa apparire/sparire i personaggi, è un tipico numero di magia che ha protagonista Méliès nei panni di sé stesso.



Méliès, nei panni di un mago, mette un manichino femminile su un tavolo che si trasforma in fanciulla. Fatta scendere inizia a ballare, poi viene fatta sparire con un lenzuolo bianco e fatta riapparire sul tavolo, dove nel frattempo Méliès ha posto un grande tubo di vimini. Presa la ragazza in braccio, viene trasformata in tanti coriandoli e a questo punto Méliès stesso sparisce, riapparendo nel tubo di vimini. Mentre salta giù si trasforma nella fanciulla, e poi di nuovo nel mago. Nel finale Méliès si volatilizza lasciando una nube di fumo.