RIMUSICAZIONI FILM FESTIVAL

2012

 
 


Sabato 8 dicembre 2012 h.21.00

Bolzano – Videodrome/Cineforum Bolzano


The wonderful wizard of Oz

Otis Turner,10’,USA,13’

Musica originale di Vibravoid

 

Questo film tratto da The Wonderful Wizard of Oz di L. Frank Baum, il primo in tal senso che si sia conservato, è pieno di personaggi e di fatti familiari, grazie al classico musical realizzato dalla MGM nel 1939. Troviamo, compressi in ununico rullo, la giovane Dorothy ed il suo cane Toto nel Kansas rurale; il ciclone che li porta alla terra di Oz governata dal suo Mago "imbroglione;" i fedeli compagni, lo Spaventapasseri, il Leone Vigliacco e il Boscaiolo di Stagno; la strega buona Glinda e la Cattiva Strega dell'Ovest (qui chiamata Momba). Mancano invece i Munchkin del libro e le scarpette magiche, ma vengono aggiunti dei tocchi comici, come le lavoratrici della Città di Smeraldo, riunite in un sindacato. Nella versione conservatasi, il film inizia d'improvviso con uno sguardo alla zia Em, allo zio Henry ed alla fattoria nel Kansas.Grazie soprattutto ad un popolare adattamento in musica che era rimasto in tournée per 8 anni, la storia del Mago di Oz era così familiare, nel 1910, da permettere di strutturare il film come un insieme di scene sconnesse. La pellicola conserva un'affascinante teatralità, insieme alla versione presentata sulle scene del numero comico di ballo dello Spaventapasseri e del Boscaiolo di Stagno che suonava l'ottavino. Dorothy è interpretata da Bebe Daniels, di 9 anni, e molti altri membri del cast avrebbero poi avuto una lunga carriera a Hollywood.Questo fu il primo di svariati film della Selig ad un rullo sul tema di Oz, tutti perduti ora tranne questo. Il seguito, Dorothy and the Scarecrow in Oz, uscito 3 settimane dopo, mostrava i nostri amici che si addormentano nel campo di papaveri e la strega buona Glinda che aiuta Dorothy a ritrovare la via di casa. -