RIMUSICAZIONI LIVE

2012

 
 




venerdì  2 novembre 2012

Bolzano, Videodrome, via Roen 6, h. 21:00


Surrealistic Pillow

An hypnotic audio-visual clash between anemic cinema and electronic landscapes


DJ set by Nicola Giunta

 

PROGRAMMA

Si tratta di un montaggio di filmati (sovvrapposti, sfasati, distorti, etc.) tratti dai capolavori del cinema surrealista (primo fra tutti Man-Ray, ma anche Duchamp, Léger, Lulac, etc.) sul quale Nicola Giunta va a  creare in diretta una selezione di musiche inquadrabili fra post-rock (Tortoise, Tarwater, etc.), folktronica (the Books, Pram, Lali Puna, etc.) e parte del recente panorama elettronico retro-nuevo e hynagogico tipo John Talabot, Demdike Stare, Gatto Fritto, Com Truise, etc.).

Un viaggio fra alcune delle diramazioni più interessanti del suono elettronico degli ultimi vent'anni. Inoltre, tramite un walkman a cassette vengono inserite sulle musiche dei suoni preregistrati che andranno a coadiuvare il tutto.

Nicola Giunta

Nato a Marsala (TP) il 24 gennaio 1979. Compositore, musicologo, polistrumentista, videomaker, soundartist, autore di colonne sonore per cinema, pubblicità, documentari, video-art, film muti, spettacoli di danza, film d’animazione. Nel 2006 consegue la laurea in Discipline della Musica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Palermo con una tesi dal titolo: “FONOGRAFIA CREATIVA. Ovvero: l’uso dei mezzi di riproduzione sonora (giradischi, nastri magnetici, CD audio, radio) come pratica finalizzata alla composizione ed all’improvvisazione musicale”. Dal 2002 porta avanti un percorso di studio, sviluppo e pratica nell’ambito delle musiche sperimentali di varia estrazione e tipologia dando vita così a progetti, collaborazioni e produzioni (Mouse and Sequencers, summerTales, e-nsemble C@rtell@, Armali Lari, etc.), parallelamente inizia l’avvicinamento al mondo degli audio-visivi e della sonorizzazione di immagini in genere che lo porterà negli anni a collaborazioni a vario titolo con: Festival Internazionale del Film di Roma 2008 (festival internazionale di cinema), Human Emotion Project 2009 (festival internazionale itinerante di video-art), Bolzano ‘FourFilmFestival’ 2008 (festival internazionale di cinema), Roncaglia Wijkander s.r.l. (agenzia di pubblicità e audiovisivi), GB MUSIC/ SMOOTHNOTES publishing (etichetta di edizioni e pubblicazioni musicali), ‘La Città in Corto’ 2005 all’ Università 'La Sapienza' di Roma (concorso di cortometraggi), InFWA di Berlino (international film workshop academy), SGUARDI SONORI 2008 (festival internazionale itinerante di media and time-based art), Paolo Gaudio (regista), AUDIOSPARX (editore ed agenzia di musiche per audio-visivi), WALLACE records (etichetta di musica indipendente), RomaEuropaWebFactory 2008/09 - fondazione ROMAEUROPA e TELECOM (video-art contest), TOHorror Film Festival di Torino (festival internazionale di cinema), INFINITE SPACES 2010/2011 (festival internazionale itinerante di media and time-based art), ITALIAN WAY MUSIC/PMP MUSIC LIBRARY (etichetta di edizioni e pubblicazioni musicali ), Anna Sarkissian (film-maker e documentarista per il National Film Board of Canada), VISUALCONTAINER (distributore e promotore di video-art e new-media art), Damo Suzuki (cantante e performer), SOUNDTAXI (editore ed agenzia di musiche per audio-visivi), THE SCIENTIST_INTERNATIONAL VIDEOART FESTIVAL 2010 (festival internazionale di video-art), FABRICA (centro di ricerca e comunicazione), Escuela de Cinematografia y Artes Visuales de la Universidad de Leòn (scuola di cinema), JENGAFILM (casa di produzione televisiva e cinematografica), SITGES International Fantastic Film Fest di Barcelona (festival internazionale di cinema), N.U.C.T. Nuova Università di Cinema e Televisione di Roma (scuola di cinema e televisione), Nothern School of Contemporary Dance of Leeds (accademia di danza), Leonardo Frosina (regista), CAM di Casoria (museo d’arte contemporanea), CACT (Centro Arte Contemporanea Ticino).

Attualmente vive e lavora a Padova dove da qualche mese ha intrapreso una collaborazione con la casa di produzione cinematografica e televisa JENGAFILM di Christian Cinetto. Recentemente ha realizzato la colonna sonora originale per il primo lungometraggio del regista Leonardo Frosina , ‘L’Ultima foglia’, prodotto dalla JOSEI s.r.l. . Si sta specializzando in MUSICA E ARTI PERFORMATIVE all’Università degli Studi di Padova e all’Università Cà Foscari di Venezia.